Seleziona una pagina

«The more architecture mutates, the more it confronts its immutable core. Yet S, M, L, XL is a search for ‘another’ architecture, knowing that architecture is like a lead ball chained to a prisoner’s leg: to escape, he has to get rid of its weight, but all he can do is scrape slivers off with a teaspoon»

OMA, R. Koolhaas, B. Mau, S,M,L,XL, 1995

/ STRATEGIE DI RIGENERAZIONE

/ PAESAGGI

/ INFRASTRUTTURE LEGGERE

/ SPAZI URBANI

/ ARCHITETTURE

/ SPAZI TEMPORANEI

/ INTERNI

TSPOON è un piccolo strumento che produce processi. Qualsiasi sia la scala di intervento, l‘obiettivo della sperimentazione di TSPOON consiste nel creare ecosistemi derivanti dall’interazione tra strategie generali e la natura minuta e molteplice della vita quotidiana. Il progetto è una griglia aperta di possibilità in grado di assorbire e catalizzare mutazioni, trasformazioni e riappropriazioni in un processo dialettico continuo tra lo spazio e gli abitanti.
TSPOON è Nina Artioli, Alessandra Glorialanza e Eliana Saracino.

COSA FACCIAMO

TSPOON è uno studio di progettazione architettonica e urbana, che opera attraverso progetti, processi, installazioni, ricerche ed iniziative editoriali.
TSPOON è oggi una società tra professionisti che negli anni ha sviluppato competenze nei campi della progettazione architettonica, progettazione strategica, masterplan territoriali per lo sviluppo urbano sostenibile, riqualificazione, rigenerazione e valorizzazione urbana, pianificazione e progettazione paesaggistica e del territorio, sviluppo di sistemi integrati di mobilità sostenibile, progettazione di spazi pubblici, installazioni temporanee, coordinamento e gestione della progettazione partecipata, social innovation e smart city.

 

CHI SIAMO


TSPOON è Nina Artioli (Milano 1979), Alessandra Glorialanza (Roma 1979), Eliana Saracino (Taranto 1980).

 

COLLABORATORI

Maria Costanza Laganà, Giovanni Lugheri, Marie Regnaut, Cecilia Galli, Elena Ventura, Marina Galante, Giulia Lambiase, Roberto Busselli, Davide Palmacci, Benedetta Braglia, Chiara Bastianoni, Camilla Bernstein, Laura Salvetti, Federica Spinaci, Andrea Del Pelo, Francesco Scillieri, Eleonora Sanfilippo, Annalisa Pilati, Antonio Guerrieri, Enrica Olita, Agnese Monica, Elisa Borgognoni, Giovanna Perdichizzi, Paola Fortunato, Daniela Rosati, Fiorella D’Urso, Livio Di Bernardo, Valentina Cestari, Angelica Palumbo, Milena Clausi, Laura Canzolino, Chiara Garri, Rossella Arma, Elisabetta Vacca, Gaia Ascone, Silvia Sanchietti, Emiliano Quaresima, Shai Cristallo, Raffaella Toscano, Silvia De Lisi, Lorenza Esposito, Davide Maria Di Tolla, Elena Gualandi, Miranda Lippolis.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

. progetto secondo classificato, concorso di progettazione “Riqualificazione di due spazi pubblici nel II Municipio – Villaggio Olimpico”, Roma, 2019
. progetto menzionato
, concorso di progettazione “Ampliamento del cimitero comunale”, San Pancrazio Salentino (BR), 2018
. progetto terzo classificato, concorso internazionale di progettazione “Arquine no.18 – Pabellòn Mextropoli”, Città del Messico, 2016
. finalista, concorso di progettazione a procedura ristretta “Nuova viabilità frazione Champoluc”, Ayas (AO), 2015
. studio selezionato – sezione architettura e design “Lazio Creativo – 100 storie di creatività”, 2016
. finalista, concorso di progettazione a procedura ristretta “YAP young architects program – MAXXI”, Roma, 2015
. progetto vincitore, concorso internazionale di progettazione a procedura ristretta “Riqualificazione Cavalcavia Bussa”, Milano, 2014
. progetto secondo classificato, concorso “Piano per la rete ciclopedonale”, Predazzo (TN), 2014
. progetto menzionato, concorso “Europan 12 – The Adaptable City”, Budapest, 2013
. progetto menzionato, premio “RI.U.SO. 02”, 2013
. progetto terzo classificato, premio “Quale spazio pubblico? Idee per nuove forme di spazio pubblico”, 2013
. progetto vincitore, call for ideas “Spazio pubblico – networks – social innovation” – sezione Città Open Source, II Biennale dello Spazio Pubblico, 2013
. progetto menzionato, concorso “Progetto urbano per l’area di Dietro Poggio”, Calenzano (FI), 2012
. progetto vincitore, concorso “Archivio di confine”, Molfetta (BA), 2012
. progetto menzionato, premio “Vocazione Roma”, 2011
. studio selezionato – secondo classificato, premio “NIB Top 10 Paesaggio”, 2011
. progetto terzo classificato, concorso internazionale di progettazione a procedura ristretta “Development of historic Al-Adhamiyah district”, Baghdad, Iraq, 2011
. progetto menzionato, concorso internazionale di progettazione “AAA architetti cercasi”, Milano, 2010
. studio selezionato, “27/37 Rassegna Internazionale di Giovani Architetti Italiani”, 2010
. finalista, concorso internazionale di progettazione a procedura ristretta “Carso 2014+ – Museo territoriale del Carso goriziano”, Gorizia, 2010
. progetto vincitore, concorso internazionale di progettazione a procedura ristretta “Meno è Più 5 – Paglian Casale Parco Radicelli”, Roma, 2008
. progetto menzionato, concorso “Riqualificazione della passerella di accesso al borgo”, Civita di Bagnoregio (VT), 2008
. progetto menzionato, concorso internazionale di progettazione “Greater Helsinki Vision 2050”, Helsinki, 2007

 

CONFERENZE

Università degli Studi di Roma La Sapienza, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi di Ferrara, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Genova, Università di Camerino – Ascoli Piceno, University of Arkansas, University of Iowa, LUISS Guido Carli, Domus Academy Milano, Berlage Institute Rotterdam, MAXXI Roma, MACRO Roma, IED Roma, Ordine degli Architetti P.P.C. Roma – Acquario romano, Ordine degli Architetti P.P.C. Potenza, Ordine degli Architetti P.P.C. Siena, Casa della città Roma, Urban Center Bologna, Biennale dello Spazio Pubblico, Smart City Days Torino, Festival internazionale di architettura MI/ARCH, Milano Arch Week, Biennale di Architettura di Venezia, Triennale di Milano, Deutsches Architektur Zentrum DAZ Berlin, Fondazione Benetton Treviso.

 

MOSTRE

Biennale di Venezia, UIA XXIII World Congress of Architecture, International Architecture Biennale NAI Rotterdam, Human Cities Festival – Bruxelles, Expo Shanghai 2010, ETSAV Valencia, Casa dell’Architettura Roma, Pastificio Cerere, University of Budapest, Temple University, University of Arkansas, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi di Ferrara, Politecnico di Milano, IUAV Venezia, CAMPO, Deutsches Architektur Zentrum DAZ Berlin, MAXXI – Roma, MOMA – New York, Modern – Istanbul, Constructo – Santiago, MMCA – Seoul, Triennale di Milano, Fondazione Benetton Treviso.

 

PUBBLICAZIONI

Domus, domusweb, Abitare, Artribune, Corriere della Sera, Sentieri urbani, IoArch, 4D Journal of landscape architecture and garden art, Paesaggio Urbano, Anfione e Zeto, Il giornale dell’architettura, Arquine.